PLAY DAY 2018

 

Grande successo per il Play Day 2018 svoltosi il 10 aprile alla Stazione Marittima di Venezia

 

Oltre 1200 bambini, 140 accompagnatori e 200 tra volontari e operatori, 6 campi da gioco, 14 imbarcazioni a vela e remi, 20 stand, 2 laboratori colori, hanno reso indimenticabile questa splendida giornata primaverile.

La gioia, i sorrisi e la soddisfazione dei bambini che hanno inondato e colorato tutti gli spazi resi disponibili da VTP, unita all’atmosfera di festa e di serenità che si respirava, hanno contribuito alla realizzazione del nostro sogno: “lo sport inteso come condivisione dei valori universali dell’inclusione e della solidarietà e come motore di crescita, aggregazione ed integrazione.”

Da un’idea, nata a maggio 2017, e proposta all’Ufficio di Progettazione Educativa del Comune di Venezia si sono poi svolti due concorsi in collaborazione con l’Associazione il Piccolo Principe (Progetto: Con gli occhi tuoi) e l’Associazione Oltre il Muro (Progetto: C’è spazio per tutti! Vuoi il mio parcheggio… ti do anche il mio Handicap) attraverso i quali i bambini delle scuole materne, elementari e medie hanno trattato i temi della diversità e della disabilità sviluppando poi dei disegni creati con la semplicità e purezza dei loro occhi.

A coronamento di questo percorso, il Play Day è stato l’atto conclusivo per premiare l’impegno e la fantasia dei bambini partecipanti.

Play Day ha goduto del patrocinio di

Regione Veneto, Comune di Venezia, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e della collaborazione di Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Polizia di Stato con le Unità Stradali e Cinofile e Polizia di Frontiera, Agenzia delle Dogane, Volontari Guardia Costiera Ausiliaria, Lega Navale, Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile Venezia Terraferma, Croce Verde Marcon.

Il Coinvolgimento all’evento è stato a 360°; dai campioni dello sport (Sandra Truccolo – Canoa Repubblic e  Just Me, Daniele Scarpa – Progetto Desire, Walter De Raffaele – Umana Reyer Venezia, Filippo Inzaghi – Venezia FC, Gloria Rogliani con gli studenti della Scuola Marinelli Fonte, Giuseppe Aprea e Francesco Benussi – Imparare a Volare), alle associazioni sportive per disabili (Baskin Mestre, Black Lions, Federazione Italiana Wheelchair Hockey, Corpo di ballo della Polisportiva Terraglio). Da Alberto Tuchtan – Meteorsharing a William Dalla Francesca Damiani – Wela. Da Andrea Stella – Progetto WoW, Pietro Martire – Associazione Oltre il Muro, Associazione Uguale, Gruppo Corri con Noi, Associazione Piccolo Principe, Antonino La Porta a Laboratori Colori Coloriamo le Macchina. Da Venezia 1937, Sikura srl, Sale e Pepe a Novotel Venezia Mestre Castellana.

Ringraziamo

Venecioc, MB Multimedia, CFLI, Rimorchiatori Riuniti Panfido, C.A.S.H., Hotels In Venice, Osteria Plip, Autocarrozzeria Moderna, Pacinotti, Astoria, Top Display, Ecomap, Smart Mix, Gruppo Vacanze Natura.

 

Un particolare e sentito ringraziamento a

DECATHLON MARGHERA

FONDAZIONE DEUTSCHE BANK ITALIA

AVM HOLDING

ACTV

VTP  VENEZIA TERMINAL PASSEGGERI

e agli splendidi Volontari della nostra Associazione!

Grazie, grazie, grazie

 

Amici della Laguna e del Porto

VIEW ALL POSTS

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter